L'Innesto

È una pratica agronomica che consiste nell'unire manualmente due piante affini, utilizzando le radici di una (portainnesto) e la parte aerea di un'altra (marza).

Si può in questa maniera sfruttare la forza e la resistenza di una pianta rustica abbinata alla produttività e al sapore di una pianta tradizionale.

 

 

--------------------------------

 

Un buon innesto consente

Maggiore resistenza alle malattie

Maggiore produzione

Recupero dei sapori di una volta

Vegetazione più lunga della pianta

 

 

--------------------------------

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

--------------------------------

 

Le Regole d'oro

 

Abbondare con le irrigazioni

Gli innesti hanno un apparato radicale molto più sviluppato delle piante franche

---

Fare attenzione al trapianto

Il punto di innesto deve rimanere al di sopra del terreno, per evitare che la marza emetta radici avventizie

---

Aumentare un po' le concimazioni

La vigoria delle piante va sostenuta

---

Raccogliere spesso

Alleggerire la pianta aiuta ad incrementare la produzione

 

 

--------------------------------

 

scarica il catalogo in pdf